Le Isole Canarie sono da sempre meta ambita per tutti quelle persone che desidera cimentarsi in investimenti fruttuosi, immobiliari e/o commerciali.
Le occasioni presenti su questo territorio si rivelano sempre più singolari e particolari per la media a cui è abituato il territorio europeo.
L’aspetto e le condizioni fiscali inoltre non sono da sottovalutare.
Sarà ovvio però agire con ponderatezza e con professionalità, in modo da non incorrere in passi falsi e ottenere risultati degni di nota.
Ogni singola fase d’investimento deve essere affrontata con le giuste competenze, partendo ben informati dal principio.

Investimenti immobiliari nello specifico

Per massimizzare il rendimento degli investimenti immobiliari alle Canarie è necessario che ogni singola operazione venga studiata e valutata a tavolino ponderando alcuni aspetti essenziali come:

– individuazione del budget a disposizione
– scelta della tipologia d’investimento immobiliare più in linea con quanto indicato nel punto precedente
– valutazione di eventuali interventi da effettuare sull’immobile (ristrutturazioni, etc…)
– approfondimento di analisi del mercato attuale, in modo da abbassare la soglia di rischio
– simulazione del rendimento presunto e verifica della corrispondenza con quanto ambito dall’investitore
– considerazione degli aspetti fiscali in corso d’opera
– completezza dei documenti inerenti l’immobile a cui si è interessati e relativo recupero di quanto mancante
– raccolta informazioni utili per la comunicazione dell’atto al Registro della proprietà
– raccolta informazioni circa gli adempimenti tributari annessi

Acquisto di attività commerciali

Tra gli investimenti di maggior rilievo alle Canarie troviamo anche quelli inerenti le attività commerciali locali.

Ristoranti, strutture ricettive, locali diurni e serali.
Sono solo alcune delle idee su cui molti investitori stanno puntando negli ultimi anni.
Ovvio è, che sia in fase di gestione che in fase di acquisti è sempre bene partire ben informati senza lasciare nulla al caso e senza improvvisarsi esperti.
Muoversi in campo di investimenti significa intromettersi in firme di documenti, redazione di accordi ed è pertanto essenziali agire in maniera cauta e ponderata.
Anche in caso di acquisto di attività commerciale, esattamente come per gli immobili, andrà fatta un’attenta analisi delle prospettive di mercato, del reale valore dell’attività a cui siamo interessati e dei rischi a lei collegati.

Gestione dei patrimoni

Trasferirsi nelle Isole Canarie, spesso comporta non solo lo spostamento della persona ma anche quello dei patrimoni ad essa collegati.
Le Canarie, offrono in merito eccellenti soluzioni che vengono proposte nella massima trasparenza, senza celare insidie e omettere rischi.

Per un’ottimale gestione dei patrimoni è giusto porre l’attenzione su:
– Conti bancari
– Asset allocation
– Investimenti

Anche in questo caso quindi non sarà consigliato improvvisarsi esperti del settore ma affidarsi a degli esperti capaci di andare alla ricerca delle migliori soluzioni per una gestione intelligente ed efficiente del proprio patrimonio.
Anche la scelta del partner bancario ricopre un ruolo chiave.
Ottimale sarebbe puntare ad una banca capace di garantire gli investimenti a portafoglio e di offrire finanziamenti e mutui ipotecari ben strutturati.

Ecco, quindi, che con questa guida abbiamo voluto sottolineare l’importanza di non immettersi in un campo così delicato come quello degli investimenti se non si pensa di essere sufficientemente pronti e preparati.
Ruolo chiave viene ricoperto dai consulenti di investimento come quelli operanti e attivi presso https://investimenti.canarieconsulting.com/ , capaci di guidare, affiancare e facilitare gli investimenti in territorio canariano.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *